Il termine combatte è appropriato in quanto è innegabile che la liposuzione contribuisca a migliorare l’effetto buccia d’arancia tipico della cellulite. In pratica però l’intervento non si dimostra efficace in termini curativi perché non risolve il problema a livello patologico cioè la ritenzione idrica e l’insufficienza capillare.
Le prime notti dopo l’intervento possono risultare noiose perché non si sa bene da che parte girarsi. Non esiste una posizione migliore ma tutti i chirurghi suggeriscono di stare supini. Grazie agli antidolorifici o analgesici queste prime notti passano tuttavia senza problemi.
Se pensate di stare a stecchetto dopo l’intervento, per aumentare il risultato della liposuzione, STATE SBAGLIANDO ALLA GRANDE. Un regime alimentare bilanciato mangiando in modo sano è la cosa migliore per il corpo che ha bisogno di guarire. Una dieta ricca di proteine aiuta i tessuti che devono rimarginarsi e cicatrizzare.
L’autunno e l’inverno sono i periodi migliori nei quali programmare la Liposuzione. In particolare l’autunno è la stagione più consigliata perché il clima fresco e gradevole aiuta a contrastare il gonfiore fisiologico. Questo soprattutto in considerazione del fatto che si devono indossare le guaine elastiche e contenitive.
Per essere mutuabile la Liposuzione dovrebbe essere funzionale. Questo significa ad esempio che una setto-plastica (la correzione del setto nasale deviato con difficoltà respiratorie) è mutuabile. Quando l'intervento non riguarda alcuna componente funzionale, ma solamente estetica l'intervento non è mutuabile. Speriamo di avervi dato un panorama esaustivo sull’argomento Liposuzione Milano, per ulteriori dubbi o informazioni non esitate a contattarci saremo lieti di rispondere alle vostre domande.
Fissa un appuntamento






Chiama Ora
Whatsapp
Email